Privacy Policy

La presente informativa è resa ai sensi dell’art.13 del Regolamento (UE) 2016/679 (regolamento generale sulla protezione dei dati, di seguito il “GDPR”) e della normativa applicabile in materia di cookie.

La presente informativa è resa da Quiple srl, titolare del trattamento ai sensi dell’art. 4 del GDPR, con sede in con sede Legale in 20122 Milano, Via Cerva 31, contattabile all’indirizzo quiplesrl@legalmail.it.

L’informativa è resa per il sito www. quiple.it (il “Sito”) ed è rivolta ai soggetti che vi accedono, mediante navigazione tramite PC o smartphone, tablet, mobili, o altri dispositivi (gli“Interessati”). Altri siti web eventualmente raggiungibili per mezzo di link presenti sul Sito non sono oggetto della presente informativa. Qualora gli Interessati accedano a tali siti tramite i link, il relativo trattamento dei dati sarà effettuato in completa autonomia dai relativi titolari. Quiple srl non assume pertanto alcuna responsabilità per il predetto trattamento.

Il trattamento sarà effettuato da Quiple srl, quale autonomo titolare del trattamento e/o dai responsabili eventualmente di volta in volta nominati da Quiple srl e/o dai soggetti autorizzati al trattamento, incaricati da Quiple srl e/o dai responsabili.

TRATTAMENTO DEI DATI DI NAVIGAZIONE

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali dell’Interessato la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono direttamente associate a utenti identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare tali utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, le informazioni riguardo all’accesso, le informazioni riguardo alla posizione, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) le informazioni riguardo alla visita dell’utente compresi i dati clickstream dell’URL, all’interno e dal Sito, la durata della visita su alcune pagine e l’interazione in tali pagine ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. I dati raccolti durante la navigazione dell’Interessato nel Sito sono trattati per (i) gestire il Sito e risolvere eventuali problemi di funzionamento, (ii) fare in modo che il contenuto del Sito sia presentato nel modo più efficace per l’Interessato e per i suoi dispositivi, sviluppando, testando e apportando migliorie al Sito, (iii) per quanto possibile, per mantenere il Sito sicuro e protetto, (iv) per ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento, (v) identificare anomalie e/o abusi nell’uso del Sito. I dati potrebbero essere altresì utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito o di terzi e potranno essere esibiti all’Autorità Giudiziaria, qualora questa ne faccia esplicita richiesta. Salva questa ultima eventualità, allo stato i dati vengono conservati per un periodo massimo di due mesi. Tali trattamenti sono leciti, sussistendo un interesse legittimo del Titolare, e non violando essi diritti e libertà fondamentali degli Interessati.

MODALITÀ DEI TRATTAMENTI

Il trattamento dei dati è eseguito con l’ausilio di supporti informatici nei modi necessari per perseguire le finalità per cui sono stati raccolti.

Il trattamento dei dati avviene con procedure idonee a tutelarne la riservatezza e consisterà nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, interrogazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o più delle attività suddette. I dati degli Interessati saranno trattati con strumenti informatici e telematici e conservati con predisposizione di idonee misure di sicurezza conformemente a quanto disposto dalla normativa vigente, al fine di ridurre i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato, o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta. Le misure di sicurezza saranno adeguate nel tempo in conformità alla legge e alla evoluzione tecnica del settore.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

Quiple srl non diffonde i dati dell’Interessato. Tuttavia, i trattamenti dei dati effettuati possono comportare la comunicazione di dati a soggetti terzi, diversi dai dipendenti e collaboratori Quiple srl incaricati del trattamento.

Nello svolgimento delle attività di trattamento dei dati descritte nella presente informativa, Quiple srl si avvale infatti anche della collaborazione di soggetti terzi specializzati, che possono venire a conoscenza dei dati, tra cui ad esempio società di servizi informatici (ad es. hosting dei dati, servizi di protezione dei sistemi), telematici, di archiviazione, cui vengono affidati compiti o servizi di natura tecnica od organizzativa, e che agiscono quali responsabili di Quiple srl o autonomi titolari.

I dati forniti potranno essere trasmessi anche alle altre società del Gruppo, eventualmente anche residenti fuori dall’Unione europea, nell’ambito di accordi di collaborazione commerciale, per adempiere a specifici obblighi di legge o per fini contrattuali e contabili. In tale ultima eventualità si precisa che i rapporti sono stati regolati – ai sensi dell’articolo 26, paragrafo 2 della direttiva 95/46/CE – sulla base delle clausole contrattuali tipo adottate dalla Commissione Europea a garanzia dell’adeguatezza del livello di protezione dei dati extra UE.

L’interessato, potrà in ogni momento richiedere copia di tali dati e conoscere il luogo in cui sono stati resi disponibili utilizzando i diritti e le modalità descritte successivamente. Ai responsabili del trattamento designati da Quiple srl e ai dipendenti e collaboratori autorizzati al trattamento dei dati saranno impartite adeguate istruzioni, con particolare riferimento all’adozione delle misure adeguate di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. In ogni caso, saranno rivelati loro soltanto quei dati personali necessari per lo svolgimento delle loro specifiche funzioni. I responsabili del trattamento si impegnano contrattualmente a garantire il rispetto della normativa vigente posta a tutela dei dati personali degli interessati e all’adozione di tutte le misure di sicurezza necessarie per la adeguata protezione dei dati degli Interessati.

I dati forniti verranno trattati – con procedure e misure idonee a tutelarne la sicurezza, in termini di integrità, riservatezza e accessibilità, in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa applicabile – sia su supporto cartaceo sia con strumenti elettronici, con le basi giuridiche e per le finalità di seguito riportate:

• 1) Gestire comunicazioni, adempimento degli oneri connessi alle richieste di contatto ecc;

• 2) Finalità di promozione pubblicitaria

Si precisa che ai sensi dell’art. 6 del Regolamento per alcune di queste finalità (in particolare quelle di cui al punto 1) non è necessario alcun consenso e che diversamente non sarà possibile dar seguito alla richiesta, e che quelle di cui al punto 2), il consenso è facoltativo, e saranno eventualmente poste in essere nei limiti delle ulteriori condizioni di cui alla lettera f) art. 6 del Regolamento 679/2016 e della c.d. Opinion 6/2014.

USO DI COOKIE

Un cookie è un file di testo di piccole dimensioni che viene inviato al browser e salvato sul terminale dell’utente quando quest’ultimo visita un sito internet.

I cookie possono essere classificati come:

cookie di sessione, ovvero cookie temporanei che rimangono nella cartella relativa ai cookie del browser dell’utente finché non termini la sessione di navigazione.

cookie permanenti, ovvero cookie che rimangono nella cartella relativa ai cookie del browser per più tempo (dipendente dalla durata di ciascun cookie).

In ragione delle finalità dei cookie, è possibile inoltre distinguere tra:

cookie tecnici (utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio);

cookie di profilazione (volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete);

cookie analitici (cookie utilizzati per analisi statistiche relative all’uso del sito e per monitorarne il corretto funzionamento).

È, infine, possibile distinguere tra cookie di cd. di prima parte (ricevuti dal sito che l’utente sta visitando) e cookie cd. di terze parti (ossia cookie ricevuti da siti o web servicer diversi dal sito che l’utente sta visitando).

Il Sito non fa uso di cookie di alcun tipo.

Soltanto nella pagina Contatti”, la presenza della “mappa” comporta l’utilizzo di cookie di terze parti di Google (NID, ga, gid), la cui informativa, e le modalità di controllo, sono consultabili al seguente link https://policies.google.com/technologies/types?hl=it

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L’Interessato può esercitare nei confronti di Quiple srl i seguenti diritti:

a) diritto di accesso:

L’Interessato può chiedere, in qualsiasi momento, quali dati che lo riguardano vengono trattati da Quiple srl, la finalità del trattamento, le categorie di dati in questione, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati vengono trasmessi, il periodo di conservazione o i criteri utilizzati per determinare tale periodo nonché la loro origine se i dati non sono raccolti presso l’Interessato.

b) diritto di rettifica:

L’Interessato può chiedere la correzione dei dati inesatti ovvero, tenuto conto della finalità del trattamento, l’integrazione dei dati personali incompleti, come previsto dall’art. 16 GDPR.

c) diritto alla cancellazione o diritto all’oblio:

L’Interessato può chiedere la cancellazione dei dati trattati da Quiple srl nei casi previsti dall’art. 17 GDPR, ad esempio quando i dati personali non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati. Quiple srl non procederà però alla cancellazione dei dati laddove il trattamento sia necessario per adempiere ad un obbligo di legge a cui Quiple srl è soggetto (es. tenuta delle scritture contabili) oppure sia necessario per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

d) diritto alla limitazione del trattamento:

L’Interessato può chiedere che il trattamento dei dati sia limitato, nei casi previsti dall’art. 18 GDPR, ad esempio quando l’Interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario a Quiple srl per verificare l’esattezza di tali dati.

e) diritto alla portabilità:

Su richiesta dell’Interessato Quiple srl consegnerà all’Interessato i dati che lo riguardano trattati con mezzi automatizzati, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico. Tuttavia tale diritto è limitato ai dati trattati da Quiple srl per la stipula o esecuzione di un contratto con l’Interessato, o sulla base del suo consenso. Se tecnicamente fattibile, e qualora l’Interessato lo richieda, Quiple srl trasmetterà i dati direttamente ad altro titolare del trattamento.

f) Diritto di opposizione:

L’Interessato ha il diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati, compresa la profilazione, che avvenga sulla base del legittimo interesse; questo diritto però è previsto solo per motivi connessi alla situazione particolare dell’Interessato, che li deve dichiarare. In caso di opposizione, Quiple srl può continuare il trattamento nel caso in cui dimostri l’esistenza di propri motivi legittimi cogenti (i) per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’Interessato oppure (ii) per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

L’Interessato ha inoltre il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati personali effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione connessa a tale marketing diretto.

g) diritto di reclamo:

L’Interessato che ritenga che il trattamento dei dati effettuato da Quiple srl violi la normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

Iscriviti alla newsletter

Prendiamo sul serio la tua privacy. Usiamo i tuoi dati solo per gestire il tuo account e offrirti i servizi e il sostegno che hai richiesto.